SFIDE IL PROGRAMMA DI GIOVEDÌ 25 NOVEMBRE

Mercoledì, 24 Novembre 2021


 
Dal 22 al 28 novembre 2021 torna all’Auditorium Parco della Musica la XVI edizione del Festival delle Scienze di Roma.
Il tema di quest’anno sarà SFIDE e sarà dedicato alla relazione tra società ed economia, alla salute, alla medicina, allo studio dell’Universo e alle scienze della vita. Si scopriranno con astronauti e scienziati le sfide legate allo Spazio, alla progettazione di orti spaziali e all’esplorazione di Marte, alle onde gravitazionali, ai neutrini, all’Intelligenza Artificiale, alla sostenibilità digitale, agli algoritmi e ai bias cognitivi, alla mobilità sostenibile e alle smart cities. Si rifletterà sul senso e sul ruolo della scienza, oggi e in passato, con un occhio rivolto al futuro.
 
Prodotto dalla Fondazione Musica per Roma, con la partnership progettuale di Codice Edizioni, il Festival delle Scienze di Roma è promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, realizzato con ASI – Agenzia Spaziale Italiana e INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, con la partecipazione di Biblioteche di Roma e dei partner scientifici CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche, CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, ENEA – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, ESA – Agenzia Spaziale Europea, Rete GARR, GSSI – Gran Sasso Science Institute, Human Technopole, IIT – Istituto Italiano di Tecnologia, INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica, INGV – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ISPRA – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Planetario di Roma Capitale, Stazione Zoologica Anton Dohrn, Fondazione ISI, Museo Galileo Firenze. Partner culturali sono Fondazione Reggio Children-Centro Loris Malaguzzi, Wonderful Education e Future Education Modena, Fablab for Kids.
 
Fondamentale per la realizzazione del Festival è il supporto dei nostri Partner tra i quali Rolex è Main Partner, TIM Digital Partner, Enel Corporate Partner, Autostrade per l’Italia Corporate Partner e Leonardo Educational Partner. InformaSistemi è Sponsor Tecnico. Confermata la partnership con Radio3 Scienza.
 
Il programma è articolato in sette aree tematiche: Pianeta, Società e economia, Salute e medicina, Universo e Spazio, Tecnologia e innovazione, Cervello e pensiero, Snodi della Scienza.
 
Il programma di giovedì 25 novembre si aprirà con l’evento (online) alle ore 9:45 “Le signore dei ghiacci”, in collaborazione con Rolex, Hilde Fålun Strøm Polar Ambassador (Hearts in the Ice), Gina Moseley Ricercatrice, climatologa, 2021 Rolex Awards Laureate, Sunniva Sorby Polar Ambassador (Hearts in the Ice). Modera Davide Coero Borga, Comunicatore scientifico, autore e conduttore televisivo.
 
Alle ore 11:00 al Teatro Studio l’evento dedicato alle scuole “Il pianeta di Greta” con Alessandra Viola, Giornalista scientifica e scrittrice e Rosalba Vitellaro, Regista, produttrice e sceneggiatrice.
 
Alle ore 11:00 (online) per la missione del PNRR “Istruzione e ricerca”, focalizzata sulle generazioni future e sulle questioni strutturali più importanti per il rilancio della crescita, ossia la produttività, l’inclusione sociale e la capacità di adattamento alle sfide tecnologiche e ambientali, interverrà Roberto Natalini, Direttore di CNR-Istituto per le Applicazioni del Calcolo “M. Picone”, in dialogo con la giornalista Daniela Minerva.
 
Alle ore 12:00 (online), in evento in collaborazione con Leonardo, dialogheranno su Supercomputer e Intelligenza Artificiale Carlo Cavazzoni, Head of Computational R&D, Leonardo, e Anthony Elliott, Sociologo e autore del libro La cultura dell’intelligenza artificiale (Codice edizioni). Modera Luca De Biase, Giornalista scientifico e scrittore.
 
Di Intelligenza Artificiale e sviluppo delle reti alle ore 15:00 (online) parleranno Carlo Nardello, Chief Strategy, Business Development & Transformation Officer, di TIM, e Valeria Sandei, Amministratore Delegato Almawave, in un incontro moderato dal direttore del Festival Vittorio Bo.
 
Su sviluppo sostenibile e cambiamenti climatici alle 16:30 (online) l’evento “Le frontiere dell’energia” con Francesco Bosello Università Statale di Milano, CMCC, Enrica De Cian Università Ca’ Foscari Venezia, CMCC, Giorgio Graditi Direttore del Dipartimento Tecnologie Energetiche e Fonti Rinnovabili, ENEA, Giulia Monteleone Responsabile del laboratorio di accumulo di energia, batterie e Tecnologie per la produzione e l’uso dell’idrogeno, ENEA. Modera Mauro Buonocore, CMCC.
 
Alle ore 17:45 (online) interverranno il Direttore di Human Technopole Iain Mattaj e Nicole Soranzo, responsabile del Centro di ricerca sulla genomica, nella conferenza dal titolo “Sostenere la comunità di ricerca nazionale”, per sottolineare l’importanza del sostegno della ricerca genomica in collaborazione con la comunità nazionale. Modera Vittorio Bo.
 
Alle ore 19:00 al Teatro Studio Borgna “Il Mappamondo Di Fra’ Mauro”, a cura di Museo Galileo - Istituto e Museo di Storia della Scienza, interviene Filippo Camerota Vicedirettore del Museo Galileo - Istituto e Museo di Storia della Scienza, in dialogo con Franco Farinelli, Professore Emerito Università di Bologna.
 
Alle ore 21:00 in Sala Petrassi sarà ospite d’onore il Premio Nobel per la Fisica 2021 Giorgio Parisi, protagonista di un evento speciale dal titolo “L’ordine nel caos”, un dialogo in cui il Nobel ripercorrerà anche gli anni in cui, da fisico all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ha dato contributi fondamentali alla ricerca teorica in fisica delle particelle. Parteciperanno al racconto il presidente dell’INFN, Antonio Zoccoli, e il fisico teorico Luciano Maiani della Sapienza Università di Roma. Modererà la conferenza Edoardo Camurri, Giornalista, autore e conduttore TV Rai 3.
 
 
Pagina Facebook e sito ufficiali del Festival delle Scienze
www.festivaldellescienzeroma.it
https://www.facebook.com/FestivaldelleScienzeRoma
https://www.youtube.com/c/AuditoriumTV
 Sfide

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Socialnetwork

Post dai gruppi

Chi è in linea