Recensione: Happy hippy Family editore Morellini autrice Stefania Nascimbeni

Domenica, 21 Giugno 2020

Al contrario dei miei, nonna Sara aveva davvero la facoltà di sapermi leggere nel cuore e non si era mai presa il disturbo di dovermi insegnare a recitare una parte..... Happy, hippy family un libro di Stefania Nascimbeni,  giornalista freelance , di origine milanese, dal 2004 collabora con importantiiquotidiani e magazine, ha esordito come scrittrice nel 2009 con il saggio di costume: 101 motivi per cui le donne preferiscono gli stronzi. Happy, hippy family  un romanzo scritto in prima persona, ambientato a Milano,  è la storia di una donna giovane, la quale entra in terapia per curare un disturbo alimentare, da qui si rende conto che il suo matrimonio in teoria perfetto è finito. Si accorge di non essere poi così debole anzi è una donna forte ... come un samurai...  ed inizia a vivere veramente la sua vita, certo non facile essendo una quarantenne separata e con un figlio piccolo. Si divide tra  lavori saltuari ed uomini incasinati , ma  fortunatamente  c'è la sua happy hippy family composta  da separati, risposati ecc...Sempre alla ricerca ma di cosa? Riuscirà ad essere felice? Riuscirà a scoprire se stessa e soprattutto imparerà a volersi bene? Un bellissimo libro raccontato in maniera ironica, basato sulle convenzioni che nella vita siamo  obbligati a seguire, è difficile scegliere di essere felice senza sentirsi in colpa per qualcosa. E voi avete provato veramente a volervi bene? Siete sicuri? E' la cosa più difficile che possiate riuscire a fare.... Questo libro vi insegnerà a farlo......

Happy (hippy) family - Stefania Nascimbeni - copertina

Non sei iscritto, partecipa a Vivi Roma!

Autore

Stefy

Socialnetwork

Chi è in linea